Chi è Cristina Esposito

L’emozione di quando il nonno la prendeva per mano per portarla con sé al “Campo Italia”a seguire le gesta del “Magico Sorrento”, Cristina la ricorda ancora molto bene. Da quel rituale, ripetuto ogni domenica, sono nate le passioni di una giovane sognatrice sorrentina:calcio e giornalismo.
Cristina Esposito, 24 anni è laureanda in Giurisprudenza con tesi sull’Arbitrato Internazionale dello Sport. Giornalista pubblicista dal 2017, il suo percorso inizia, da adolescente, con la redazione di SportinPenisola e proseguito con Penisola Magazine.
Esperienze che le hanno permesso di avvicinarsi all’intero mondo sportivo della penisola sorrentina: dal Calcio al Basket, passando per il Footgolf ed il Futsal.
Dal forte legame con i colori rossoneri, l’idea di raccontare da un punto di vista inedito, quello delle wags, la vita dei calciatori: così è nata la rubrica “Sorrento in Rosa”. Ma, per il Sorrento, Cristina ha vestito anche i panni della speaker fino alla prima collaborazione televisiva con la trasmissione Lo Sport in Campania in onda su Televomero.
Il sogno di diventare una giornalista sportiva l’ha condotta fino a Milano dove ha partecipato ad un workshop live presso la redazione di Sportitalia.
Nel frattempo, partecipa con entusiasmo ai vari eventi sportivi organizzati sul territorio peninsulare: dal memorial “Calciamo Insieme” al “Torneo delle Sirene”.
ra le varie collaborazioni, quella con il portale “MondoNapoli” ha rappresentato una grande opportunità di crescita professionale che le ha consentito di intervistare personaggi illustri del panorama calcistico nazionale: Jose Altafini ed Aurelio De Laurentiis solo per citarne alcuni.
Oggi addetta stampa del Sorrento Futsal, Cristina si è lanciata anche in una nuova avventura. Mossa dal forte senso di appartenenza verso la Città di Sorrento, ha collaborato con entusiasmo ed orgoglio alla mostra Settimana Santa a Sorrento di Lino e Antonino Fattorusso.
“Sognare mantenendo sempre i piedi ben saldi a terra”, è il diktat di questa ragazza giovane e determinata che aggiunge “Nella partita della vita, citando De Gregori, un giocatore lo vedi dal coraggio, dall’altruismo e dalla fantasia”. Coraggio che a Cristina non manca e che, di certo, saprà guidarla nella realizzazione dei suoi obiettivi.

Per andare alla “pagina indice” dedicata agli operatori del mondo dell’ informazione e della comunicazione (nati, vissuti od operanti in Penisola Sorrentina), utilizza il seguente link:
http://www.ilmegliodisorrento.com/il-mondo-dell-informazione/