Costiera Amalfitana

Molti considerano la Costiera Amalfitana come una sorta di angolo di paradiso che non si può fare a meno di visitare almeno una volta nella vita.
A determinare la fama di questa zona sono circa quindici magnifiche e suggestive località (Amalfi, Positano, Praiano, Furore, Conca dei Marini, Atrani, Ravello, Scala, Minori, Maiori, Erchie, Cetara e Vietri sul Mare), ricche di storia, di monumenti, di musei e di bellezze naturali tra le quali spiccano circa cento spiagge, baie ed insenature.
Pur concorrendo ad offrire un quadro deliziosamente armonico, ogni paese della Costa d’ Amalfi presenta qualche particolarità che lo distingue rispetto agli altri.
Per averne un’ idea basti pensare a Villa Rufolo e Villa Cimbrone a Ravello, alle estasianti spiagge di Praiano e di Furore, al Duomo d’ Amalfi (che assieme al Museo Civico ed a Piazza dei Dogi, Piazza Spirito Santo e tante altre attrazioni), ai resti di una antica villa romana di epoca augustea di Minori.
Eppure tutte queste magnifiche località hanno tanto in comune; a partire dalle macchie di vegetazione tipicamente mediterranea che hanno conquistato il loro spazio tra le ripide rocce che sovrastano un magnifico mare.
Ovunque è possibile scorgere un panorama mozzafiato, o beneficiare di una veduta capace di incantare chiunque.

Molti, dunque, sono gli spunti da considerare per chi, non si accontenta di un periodo di villeggiatura in Costiera Amalfitana e desidera effettuare una o più escursioni in Costa d’ Amalfi alla ricerca di bellezze storiche ed architettoniche, di panorami e di monumenti, di bellezze naturali e di espressioni dell’ artigianato locale. E molte sono anche le ipotesi da considerare per chi desidera avventurarsi in tour in occasione del quale per assaggiare le mille squisite specialità gastronomiche della Costiera Amalfitana.
Proprio in questa zona, infatti, – così come nella vicina Penisola Sorrentina – si registra una notevole quantità di locali (ristoranti, pasticcerie, gelaterie, etc.) che hanno meritato le “stelle” e le segnalazioni delle più famose guide di settore.
Tanti, infatti, sono i ristoranti della Costiera Amalfitana da tener presenti per coloro che vogliono ricalcare le orme del grand gourmet e riservarsi tutti i piaceri che una cucina raffinata può regalare.
Chi desidera trascorrere un periodo di vacanza in Costiera Amalfitana, inoltre, può considerare una miriade di opportunità diverse che spaziano da un rilassante bagno di mare in Costiera Amalfitana ad appaganti giri turistici che, volendolo, possono comprendere anche escursioni in Penisola Sorrentina.
Fabrizio Guastafierro
© Nessuna parte può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo elettronico, meccanico o altro, senza l’ autorizzazione scritta dell’ autore.