L’ Associazione Sorrento Siren

L’ Associazione Sorrento Siren è nata nel 2007 grazie ad una felice intuizione della Professoressa Rosalia Maresca che oltre ad esserne stata la fondatrice ne è anche la Presidente da oltre un decennio. Specializzata nella promozione di attività turistiche e culturali, l’ organizzazione, fin dai suoi primi passi ha saputo meritatamente conquistare la fiducia di numerosi enti pubblici locali (ed in particolare quella dei Comuni tra i quali spiccano quelli della Penisola Sorrentina e quello di Amalfi) oltre che dei responsabili della Fondazione Sorrento e di altri enti provati ed associazioni.
Capace, per l’ appunto, di assicurare ogni genere di servizio utile per l’ allestimento di iniziative artistiche, turistiche, culturali ed enogastronomiche, la stessa associazione si è sempre distinta per l’ essere in grado di assicurare con disinvoltura servizi di interpretariato in almeno sette diverse lingue.
A caratterizzare ulteriormente in maniera positiva e ad assicurare elevati standard qualitativi dell’ organizzazione concorrono almeno due elementi.
Il primo è da individuarsi nella “sorrentinità” di quasi tutti gli associati (prevalentemente di sesso femminile) che, proprio per effetto delle proprie origini, ben conoscono il territorio e le sue risorse storiche, artistiche, culturali, monumentali e paesaggistiche.
Il secondo, invece, è da ricercarsi nelle attività di formazione che hanno visto interessati tutti coloro che sono destinati ad essere “schierati sul campo”.
Tutti i curricula, infatti, sono caratterizzati dall’ indicazione di lauree, certificazioni e titoli culturali che garantiscono particolari competenze degli interessati e delle interessate in ambito storico – turistico e linguistico.
Tutto questo senza trascurare la professionalità acquisita nel corso di lunghi anni di attività che hanno permesso alla Sorrento Siren di garantire servizi eccellenti anche in occasione di eventi dal forte impatto mediatico o spettacolare.
Tra i tanti fiori all’ occhiello che questa associazione può vantare, inoltre, figurano tanto i servizi offerti ai turisti, fino al 2015, presso gli Info Point dislocati presso i punti più frequentati della città di Sorrento, quanto i servizi di interpretariato offerti tanto presso il locale Ospedale Civile di “Santa Maria della Misericordia”, quanto presso i presidi che vedono interessate le forze dell’ ordine.
Volendo proporre una estrema sintesi dei tanti impegni rispetto ai quali l’ Associazione di Rosalia Maresca ha saputo egregiamente fare fronte ne riportiamo, di seguito ed in forma stringata, quelli che si possono considerare salienti.
Dal 2007 al 2011, presso le diverse locations Sorrentine, la Sorrento Siren ha curato il coordinamento dell’ intera manifestazione intitolata Festival dello Spettacolo (dalle maschere in sala, all’assistenza agli artisti di fama internazionale, all’assegnazione dei posti riservati in piantina con la responsabilità del botteghino, al volantinaggio, etc…)
Sempre dal 2007 al 2011, la stessa associazione ha collaborato con lo staff della produzione impegnata nelle riprese delle varie edizioni del Premio Caruso che sono andate in onda sulle frequenze della RAI. In questo senso ha curato l’ accoglienza “in sala” (tanto presso il Porto quanto presso la Marina Grande) ed ha curato, d’ intesa con l’ architetto Rai, la piantina sala definitiva.
Dal 2009 al 2011, invece, l’ organizzazione ha fornito assistenza a varie edizioni delle Giornate professionali del Cinema che hanno visto interessate strutture quali quella dell’ Hotel Hilton Sorrento Palace, quella del Teatro Tasso, quella del Teatro Armida ed altre.
Nel 2016 e nel 2017 ha fornito ogni più ampia attività di assistenza in occasione del Premio Biagio Agnes andato in onda su RAI UNO.
Dal 2009 ad oggi, inoltre, – così come si è già avuto modo di evidenziare in precedenza – la Sorrento Siren ha reso disponibile 24 ore su 24 ore un servizio di interpretariato in quattro lingue che è risultato indispensabile per riuscire a mettere in contatto i turisti in difficoltà tanto con gli esponenti delle Forze dell’ ordine (in caso di eventuali denunzie), quanto con il personale medico e paramedico, dell’ Ospedale Civile di Santa Maria della Misericordia (in caso di problemi sanitari.
Tra le tante date ed i tanti eventi che pure meritano di essere ricordati perché hanno visto l’ Associazione Sorrento Siren direttamente coinvolta figurano ancora:
– L’ evento in occasione del quale è stata conferita la cittadinanza onoraria di Sorrento a Sohia Loren (14 febbraio 2009) presso l’ Hotel Hilton Sorrento Palace;
– Gli eventi Rotary tenuti durante l’ estate 2009 e l’ estate 2010;
– Manifestazione Golden Goal (giugno 2010 e 2011) presso le differenti locations
– Assistenza al Comune di Sorrento ed alla Fondazione Sorrento in occasione della Fiera del Turismo di Rimini (ottobre 2010)
– Assistenza al Comune di Sorrento ed alla Fondazione Sorrento in occasione della Fiera del Turismo presso la Mostra d’ Oltremare a Napoli (aprile 2011)
– Assistenza all’ Evento Premio Penisola Sorrentina presso la Villa Fondi in Piano di Sorrento (ottobre 2011)
– Assistenza al Comune di Sorrento ed alla Fondazione Sorrento in occasione dell’ evento tenutosi presso Il Gambero Rosso in Roma in funzione della presentazione del Premio Giornalistico della Città di Sorrento (novembre 2011)
Di seguito un elenco di alcune Mostre a cui l’Associazione Sorrento Siren ha coordinato e assistito, nel corso degli anni, con professionalità, serietà e devozione, testimoniata tutta nei tanti guests books custoditi presso gli Enti:
– “Luce d’Italia, il ritorno di Sil’vestr Šcedrin ed i suoi contemporanei russi”, dal 2/05 al 30/09/2007
– “Cento anni insieme- Enrico Caruso e la canzone napoletana”, dal 10 luglio al 30 agosto 2009;
– “Napoli, capitale dell’arte dagli anni cinquanta ad oggi”, dal 4 dicembre 2008 all’08 gennaio 2009.
– Mostra personale di Vincenzo Stinga, giugno 2008
– Mostra “Sotto la Marina Grande” – dal 2 al 31 agosto 2008
– ASSOCIAZIONE STUDI STORICI SORRENTINI = XXVII mostra del libro e stampe antichi dal 23 al 25 aprile 2010
– “Leonardo e il Rinascimento fantastico – una mostra tra Napoli e le rotte del Mediterraneo – dal 26/06 al 24/10/10.
– “Maestri in Mostra – Villa Fiorentino” – Edizione 2010/2011 e 2011/2012.
– Mostra “Apparecchi musicali d’altri tempi” – Collezione Salierno – dal 1° marzo al 10 aprile 2011
– Fiera dell’antiquariato – Edizioni 2011 e 2012
– “La Marineria della Penisola Sorrentina e la cantieristica in legno da Marina d’Equa a Marina Grande” – dal 14/07/11 al 26/06/11
– “Aligi Sassu – Mediterraneo” – dal 15 luglio al 25 settembre 2011
– “Maestri in mostra – il presepe napoletano a Villa Fiorentino” – II edizione – dal 7/12/2011 all’ 8/01/12.
– Mostra “Canta a Surriento” dal 21 gennaio al 4 marzo 2012
– Mostra di palme e confetti Edizione 2010; 2012
– Regata Antiche Repubbliche Marinare Italiane Comune di Amalfi Edizione 2012.
Nel triennio 2013/2017 l’ associazione si è occupata dell’ alternanza scuola/lavoro unitamente all’ Istituto Polispecialistico S. Paolo, al Liceo Scientifico Salvemini ed il Liceo Grandi presso gli Info Point di Sorrento.