L’ attività culturale di Nino Cuomo

Già da Sindaco di Sorrento, Nino Cuomo si era reso promotore di iniziative culturali e, tra queste, qualificò Sorrento, in un determinato ambiente, con l’organizzazione della Mostra-Mercato del Libro e della Stampa Antichi, unica manifestazione del genere nell’Italia Centro-Meridionale. Cessato dalla carica di Sindaco, per organizzare
la medesima manifestazione, fondò l’Associazione Studi Storici Sorrentini, anche per poter iniziare e svolgere attività culturale. Questa particolare mostra iniziò nel 1980 ed è stata ripetuta, con larga partecipazione di librai italiani e stranieri, fino al 2011, allorché, per lo stato di crisi economica generale che aveva colpito anche questo settore, fu sospesa. Nell’occasione di tale manifestazione era pubblicato anche il catalogo degli espositori che, dalla sesta edizione – 1985 – fu arricchito da un inserto culturale.
Dal 1994, in coincidenza della celebrazione del 450° Anniversario della nascita di Torquato Tasso, la medesima iniziativa editoriale fu trasformata in una pubblicazione d’ispirazione tassiana, con il titolo “Studi Tassiani Sorrentini”, che tuttora, ogni anno, con ilo sostegno del Comune di Sorrento, è pubblicata e diffusa gratuitamente e, quest’anno ha raggiunto la sua trentunesima edizione.
Sempre a ricordo del poeta della Gerusalemme Liberata il 24/26 aprile 1998, fu organizzato un convegno di “Rassegna dei Convegni Tassiani 1994/96”, anche con uno speciale annullo filatelico, proseguendo, poi, annualmente con un Seminario Tassiano.
Nell’attività culturale che Nino Cuomo ha svolto con la citata Associazione, va ricordata la raccolta di proverbi e detti sorrentini, commentati, edita a fascicoli annuali dopo 13 anni uniti in una pubblicazione unitaria.
Altra iniziativa in questo settore, che reca il ricordo di Nino Cuomo è il Premio “Sorrento nel mondo”, promosso da Sindaco nel 1982, per ricordare e premiare coloro che “con il loro impegno di lavoro o con una loro iniziativa avevano contribuito a diffondere e difendere il nome di Sorrento nel mondo”. Questa iniziativa, cessata con le dimissioni da Sindaco di Nino Cuomo, continuò (ed è ancora viva) a cura del Lions Club Penisola Sorrentina e lo stesso Nino Cuomo (non essendo più lion) ne fu insignito nel 2005.
Altro tassello culturale iniziato, ed ancora vivo, per opera di Nino Cuomo è la Collana Storica Sorrentina, che promuove e pubblica studi di storia locale, tra cui (periodicamente annualmente dal 2007) un’Agenda della Penisola Sorrentina, intervallata ogni quattro settimane da ricordi di eventi e personaggi della storia sorrentina ed un opuscolo storico che, il figlio Sindaco, dal 2010 regala a Natale agli alunni delle Scuole dell’obbligo.
Quale socio della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Sorrento, nel 1972 (anno in cui il padre Federico ne era vice-presidente), ebbe l’incarico di pronunziarne il discorso celebrativo per il 75mo anniversario di fondazione, in presenza del Ministro del Lavoro, sen. Leopoldo Rubinacci; incarico che gli fu rinnovato, nel 1997 (allorché il padre. Federico, era divenuto presidente), con l’intervento dell’on. Angelo Lobianco, Sottosegretario al Ministero dell’Agricolltura. Dal 1972, ogni anno, in occasione del corteo dei soci della medesima Società Operaia al Cimitero di Sorrento, il primo novembre, per recare e depositare una corona di alloro alla “Colonna”, simbolo della Società, tiene il discorso di ricordo dei soci defunti.
Altra attività culturale di Nino Cuomo è stata quella di partecipare alla Commissione Organizzatrice del Premio “Salvatore Di Giacomo” promosso, dal 2001, dalla Pro-Loco di S.Agata sui Due Golfi, nella cui occasione tiene anche il discorso celebrativo. Nel 2013, il medesimo premio, per ovvi motivi storici e culturali, fu assegnato, insieme al musicista Tullio De Piscopo, anche a Nino Cuomo.
Trattandosi di un personaggio impegnato su molteplici fronti, di seguito, proponiamo i link per visualizzare pagine di approfondimento che lo interessano:
La famiglia ed i primi passi
Attività giornalistica
Attività sportiva
Attività cattolica
Attività sindacale
Attività politica

Per andare alla “pagina indice” dedicata agli operatori del mondo dell’ informazione e della comunicazione (nati, vissuti od operanti in Penisola Sorrentina), utilizza il seguente link:
http://www.ilmegliodisorrento.com/il-mondo-dell-informazione/