Positano

Tra le perle che adornano la Costiera Amalfitana, Positano risulta essere tra le più conosciute ed apprezzate a livello internazionale.
Divenuta località turistica solo agli inizi del Novecento, questa suggestiva località, nel corso del XX secolo, è stata frequentata con sempre maggiore assiduità da star del cinema e della canzone, da Vip ed intellettuali, da noti personaggi del mondo politico e dello spettacolo, fino a diventare uno dei punti di riferimento del jet set internazionale.
In effetti a determinare il successo e le fortune di questa splendida realtà hanno concorso diversi elementi.
La tipica bellezza della Costa d’ Amalfi, le invitanti e celebri spiagge di Positano, l’ incantevole mare del Golfo di Salerno unitamente al suggestivo aspetto delle case di Positano arroccate sulla montagna (e capaci di richiamare alla mente uno scenario presepiale) offrono uno spettacolo davvero unico al mondo.
A queste attrazioni, nel tempo, si è aggiunta la presenza dei più o meno celebri ristoranti di Positano (tutti, comunque, capaci di distinguersi per una ampia e squisita offerta gastronomica) e quella di tanti negozi di abbigliamento in cui sono esposti capi della allegra e spensierata “moda positano”.
Stupenda ed invitante di giorno, Positano, non è meno attraente di notte grazie alla disponibilità di noti locali in cui ci si può divertire fino a tarda notte.

I suoi visitatori possono coglierne mille sfaccettature diverse a secondo delle ragioni che hanno richiamato la loro attenzione.
Al punto che, proprio parlando della realtà positanese, chi ha avuto la fortuna di poterla vistare non esita a definirla: romantica, tranquilla eppure piena di vita, affascinante, rilassante, seducente ed in mille altri modi ancora.
Chi desidera conoscerla a fondo ed apprezzare alcune delle sue bellezze storiche ed architettoniche può visitare la Chiesa Madre di Positano (anche nota con il nome di Chiesa dell’ Assunta) con la vicina Cappella dell’ Oratorio (entrambe poco distanti da un lapidario). Interessanti risultano essere anche la Chiesa di Santa Margherita, la Chiesa di San Giacomo, la Chiesa di San Matteo ed altre ancora.
E’ fuori di dubbio, però, che le attrazioni naturali continuano ad esercitare un indiscutibile fascino. I panorami di Positano di cui si può godere da ogni angolo del paese ed in particolare dalla costa di Positano (ricco, tra l’ altro di una quindicina di spiagge tra le quali spiccano la Spiaggia della Marina Grande di Positano e la Spiaggia di Fornillo) continuano a procurare, oggi, come da tempi remoti, un fascino particolare.
Fabrizio Guastafierro
© Nessuna parte può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo elettronico, meccanico o altro, senza l’ autorizzazione scritta dell’ autore.