Currently browsing category

Economia Sorrento

Casa Pound e CMLiparo scendono in campo per difendere le arance di Sorrento

Bella iniziativa dei giovani di Casapound e della Comunità Militante Liparo in difesa di un agrume sorrentino ormai quasi scomparso e per alleviare le difficoltà delle famiglie in crisi

Il dolce chiamato Sorrento? Positanonews rilancia la polemica

L’ edizione cartacea del 2013 del periodico distribuito nelle edicole della Penisola Sorrentina e della Costiera Amalfitana – con una intervista a Mariano Vinaccia – riapre la querelle nata in seguito alla decisione della Bauli, di lanciare sul mercato un dolce natalizio chiamato “Sorrento” e realizzato con l ‘ utilizzo di limoni

Un panettone sorrentino chiamato Verona a chi compra Positanonews

Antonio Cafiero risponde con una provocazione alla decisione della Bauli di produrre un dolce con i limoni e con l’ uso del nome Sorrento ed a chi consegna una copia di Positanonews in versione cartacea consegna un panettone prodotto a Sorrento, am chiamato Verona

Alberghi a Sorrento come sono cambiati dall’Ottocento in poi

La consistenza degli alberghi di Sorrento è passata dalle poche decine dell’ Ottocento a gli oltre cento di oggi. Lo stesso fenomeno, ovviamente, ha riguardato anche la disponibilità di posti letto: nell’ Ottocento erano un centinaio. Oggi superano le 10.000 unità

I flussi turistici negli alberghi a Sorrento tra 2000 e 2007

Negli alberghi di Sorrento, gli stranieri più numerosi – tra il 2000 ed il 2007 – sono stati gli inglesi, seguiti da nordamericani, tedeschi, francesi e belgi. Nelle strutture extra-alberghiere di Sorrento, invece, la leadership tocca ai tedeschi

Considerazioni finali sul mondo turistico a Sorrento

Malgrado alcuni appuntamenti che appartengono al passato, Sorrento non riesce a valorizzare le risorse del turismo culturale