Delibera Consiliare di Sorrento n° 50 del 1918

L’ anno millenovecentodiciotto il giorno quattordici del mese di settembre in Sorrento, nella Casa Comunale

Delibera N° 50
Locali per la Scuola Tecnica
Il Regio Commissario Cav, Giobbe Dott. Ernesto, assistito dal Segretario Comunale Sig. D’ Aponte Raffaele, ha adottato la seguente deliberazione:
Viste le proprie deliberazioni del 10 luglio e 3 agosto corrente anno, circa la istituzione di una sezione di Scuola Tecnica in Sorrento, approvata dalla Giunta Provinciale Amministrativa;
Ritenuto che è urgente provvedere pei locali necessari pel funzionamento di detta scuola.
Considerato che per l’ oggetto si prestano bene i locali siti al II piano di questa Casa Comunale, già visitati e trovati idonei dal Medico Provinciale, praticandovi alcune modificazioni per renderli perfettamente adatti e rispondenti alle esigenze delle leggi scolastiche e dell’igiene;
Visto il progetto redatto dall’ Ingegnere Comunale Sig. Giuseppe Leone, in data 10 corrente, per l’ ammontare di lire 5.451,50 pei lavori di trasformazione dei locali in parola, e per l’ adattamento, come palestra ginnastica, dei locali dell’ ex monastero di San Paolo;
Considerato che i lavori sono indispensabili e di assoluta urgenza per la prossima apertura dei corsi, e che perciò non è possibile procedere a regolare a regolare appalto per asta pubblica, data anche la specialità di taluni adattamenti
Vista la istanza presentata dal Sig. Alessandro Centro fu Saverio;
Coi poteri del Consiglio – Delibera:
Approvare il progetto dell’ Ing. Leone innanzi citato, pei lavori di trasformazione dei locali di proprietà del Comune, da adibirsi per la istituendo Sezione di Scuola Tecnica e chiedere autorizzazione perché i lavori stessi siano eseguiti, a trattativa privata, dal Sig. Centro Alessandro fu Svario, che può eseguirli, con onestà, esattezza e sollecitudine.
La spesa relativa a detti lavori, sarà pagata in due rate uguali, nel gennaio 1919 e nel gennaio 1920, con l’ interesse a scalare del 5%, ed i fondi relativi saranno stanziati nei Bilanci 1919.1920.
Così deliberato Il Regio Commissario
Ernesto Giobbe
Il Segretario Comunale
Raffaele D’ Aponte

Il sottoscritto dichiara che l’ avanti esteso verbale venne pubblicato all’ albo pretorio domenica 15 settembre 1918, e che contro di esso, non vi è stata opposizione.
Il Segretario Comunale
Raffaele D’ Aponte
Clicca qui per andare alla pagina in cui sono contenuti: l’ indice delle delibere adottate dal Commissario Prefettizio per l’ amministrazione straordinaria di Sorrento, con i poteri del Consiglio Comunale, durante il 1918 ed i link per accedere ai vari provvedimenti