Sorrento e le luminarie natalizie per il 2013

Natale a Sorrento

Una suggestiva fotografia di Luigi Garbo che ritrae Piazza Tasso com’ era in occasione delle festività natalizie di Sorrento nel 2012

All’ inizio del mese di ottobre 2013, la Giunta Municipale di Sorrento ha approvato un atto con la quale sono state avviate le procedure per realizzare gli addobbi luminosi che caratterizzeranno il Natale 2013 a Sorrento.
Al provvedimento (la delibera n° 245 del 1 ottobre 2013) sono allegati degli appositi render grazie ai quali è possibile già vedere “in anteprima” come saranno le luminarie natalizie a Sorrento.
Come di consueto un maxi albero di Natale – alto ben 23 metri – abbellirà Piazza Tasso resa – come sempre particolarmente luminosa ed accogliente da ghirlande e festoni luminosi oltre che da un sistema di illuminazione che esalterà tutti i particolari architettonici dei palazzi che delimitano la piazza stessa (Chiesa del Carmine, Torre dell’ Orologio e Sede del Circolo dei Sorrentini, oltre che vari immobili privati).
Non meno illuminato, allegro, caldo ed accogliente sarà anche il resto della città.
Il tutto secondo che, grosso modo, ricalca il progetto che già in passato ha catalizzato l’ attenzione di tantissimi ospiti desiderosi di non perdere i tanti appuntamenti propositi durante le festività natalizie nel capoluogo della Penisola Sorrentina e destinati ad essere proposti per il Natale 2013 di Sorrento.
Di vario genere le illuminazioni destinate a caratterizzare le diverse zone della città del Tasso.

Lungo il corso Italia – nel tratto compreso tra Marano e l’ hotel Rivage (all’ inizio di Via Capo) – ad esempio, saranno sistemati 276 festoni e 184 corone realizzati con rami di pino sintetico e resi ancora più allegri grazie all’ ausilio di microluci a leds di colore bianco caldo, finte stelle di natale e tante sfere multicolore.
Suggestive e calde – anche se di tipo diverso – saranno anche le luci previste per il centro storico, così come per la via degli Aranci e per le frazioni.
Piazza Sant’ Antonino e Piazza Lauro, inoltre saranno abbellite con pupazzi luminosi tra i quali spiccano quelli che raffigurano renne, Babbo Natale, pacchi dono e tanto altro ancora.
Ancora una volta, insomma, a prescindere dal ricco calendario di eventi in corso di definizione, il Natale a Sorrento, così come il Capodanno a Sorrento si prevedono particolarmente ammiccanti.
Non è un caso, infatti, se numerose strutture ricettive – dopo la fine del periodo che caratterizza l’ alta stagione turistica a Sorrento – riaprono i battenti proprio in occasione delle festività natalizie organizzate a Sorrento; né è un caso il fatto che la città solitamente considerata come patria naturale del sole e del mare, riesca a richiamare l’ attenzione di tanti visitatori presentandosi con un affascinante look invernale.
Fabrizio Guastafierro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*