Quattro video della Fondazione Sorrento dedicati alla Città

Dopo la felice esperienza maturata nel 2008 grazie alla messa in onda di uno spot tendente a promuovere l’ immagine della Terra delle Sirene sulle frequenze delle maggiori emittenti televisive nazionali, la Fondazione Sorrento, nel 2014 si è resa protagonista di un’ altra interessantissima iniziativa commissionando la produzione di video destinati ad essere veicolati attraverso le fiere di settore o ad essere utilizzati come strumento di promozione e di marketing territoriale.
Realizzati dalla “Athena Produzioni” di Roma con la collaborazione di Federalberghi Penisola Sorrentina e dell’ Associazione Agenti di Viaggio della Penisola Sorrentina, i video, ancora oggi, sono disponibili in quattro diverse versioni di diversa durata e che – grazie ad una espressa concessione della Fondazione Sorrento – puoi visualizzare utilizzando i seguenti link:
Video su Sorrento della durata di 3 minuti;
Spot dedicato a Sorrento della durata di 3 minuti e 40 secondi;
Filmato su Sorrento della durata di 16 minuti e 30 secondi circa;
Documentario su Sorrento della durata di oltre 22 minuti.
Le riprese sono state effettuate tra il 25 ed il 28 settembre del 2014.
In quella occasione, infatti, le piazze, le strade ed il mare della città del Tasso, si sono trasformate in un set cinematografico affollato da artisti, ballerini, danzatori di tango professionisti e musicisti che si sono accalcati e mossi in ogni angolo della Terra delle Sirene per consentire allo spettatore un viaggio in virtù del quale potrà ammirare i colori e le atmosfere che questa terra sa sempre regalare.
Autore coreografo e regista delle varie versioni dello spot – documentario dedicato a Sorrento è stato Mvula Sungani, un personaggio conosciutissimo ed affermato nel mondo degli eventi di grande spessore.
Quest’ ultimo ha fortemente saldato sempre di più, nel corso degli anni, il suo nome a quello di Sorrento, grazie alla direzione artistica di numerosi contenitori di manifestazioni che hanno reso i soggiorni nel capoluogo della Penisola Sorrentina ancora più piacevoli in ogni stagione dell’ anno.
Magnifiche sono le immagini proposte durante l’ articolarsi dei vari video commissionati dalla Fondazione Sorrento, suggestive le musiche ed i canti che le accompagnano e geniale l’ intuizione di proporre il territorio come un qualcosa che non racchiude “solo” (si fa per dire), mille diverse bellezze nel comune di Sorrento e di quelli di Massa Lubrense, Sant’ Agnello, Piano di Sorrento, Meta e Vico Equense, ma anche la sua capacità di rivelarsi punto di partenza ideale per organizzare escursioni a Capri (raggiungibile in 30 minuti), Positano (raggiungibile in 30 minuti), Pompei (raggiungibile in 40 minuti), Ischia (raggiungibile in 50 minuti) e Paestum (raggiungibile in 90 minuti).
Tutto questo, naturalmente, senza considerare una miriade di diverse variabili che vedono interessate tanto località della Costiera Amalfitana quali: Amalfi, Ravello ed altre, quanto quelle del Golfo di Napoli (a partire dal capoluogo partenopeo).
Nel mezzo tanti, tantissimi zoom focalizzati sulla Costiera Sorrentina vista dal mare, vista dall’ alto, da Monte San Costanzo e dal monte Faito, oltre che tanti spaccati dedicati al Museo Correale Terranova di Sorrento al centro storico sorrentino ed a tanto altro ancora.
Presentato ufficialmente nel corso di una conferenza stampa tenutasi alla fine del mese di ottobre del 2014 dall’ allora Direttore della Fondazione Sorrento, Luigi Gargiulo, i video – spot sorrentini si sono subito rivelati come un potente mezzo per comunicare le potenzialità turistiche della Terra delle Sirene.
Tra quanti hanno contribuito alla felice riuscita delle riprese figurano artisti del calibro di: Emanuela Bianchini, Florinda Uliano, Giulia Isacchini, Imma Noemi Sacco, Daniela Orlacchio, Raffaele Rizzo e Damiano Grifoni oltre che Ciro Mautone (voce), Riccardo Medile (musiche), Roberto Giannessi (Direttore delle fotografie), Giuseppe Tramontano (Costume Designer) e Rita Minerva (Production Manager).
Commentando il prodotto realizzato, il Sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo ha avuto modo di dichiarare: “E’ davvero meraviglioso. La Fondazione Sorrento è una risorsa per la nostra città. Dobbiamo impegnarci tutti per poter divulgare quanto più possibile questi splendidi video”.
Sullo sfondo di tutto questo c’ è una immagine: quella del Presidente della Fondazione Sorrento, Gianluigi Aponte, che già nel 2008 ebbe la felice idea di promozionare e finanziare il rafforzamento dell’ immagine della terra delle sirene, tramite la realizzazione di spot e video dedicati a Sorrento.
Fabrizio Guastafierro
© Nessuna parte può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo elettronico, meccanico o altro, senza l’ autorizzazione scritta dell’ autore.