Escursione in barca Sorrento Nerano Positano

Programmare una escursione in barca Sorrento Positano, significa organizzare un tour marino che passa per alcune delle più belle località della Penisola Sorrentina e della Costiera Amalfitana.
Quella che si può definire anche come l’ escursione in barca delle due Costiere, infatti – se ci si premura di acquisire tutti i permessi necessari o ci si rivolge ad una azienda specializzata nel noleggio di imbarcazioni ed accreditata presso l’ Area Marina protetta Punta Campanella -, può consentire di navigare lungo la costa passando non solo in località che rientrano nella cosiddetta “fascia C” (come, ad esempio, il litorale della Regina Giovanna, la Marina di Puolo e la Marina della Lobra, che si trovano sul versante del Golfo di Napoli), ma anche della cosiddetta “fascia B” (come la Baia di Ieranto che, di fatto, corrisponde quasi esattamente alla estremità della Costiera Sorrentina).
Sul versante del Golfo di Salerno, che di fatto si apre con l’ inizio della suggestiva Costiera amalfitana, si può ipotizzare una sosta alla Marina del Cantone (in località Nerano a Massa lubrense) e poi proseguire verso Positano.
Giunti a destinazione ci si può regalare un bagno in prossimità della spiaggia o valutare la possibilità di scendere a terra per effettuare un giro dedicato allo shopping nei caratteristici vicoletti della cittadina ricca di negozi di abbigliamento che espongono stupendi capi ispirati alla celebre “Moda Positano” che hanno contribuito a rendere famosa questa località.
Non meno ammiccante è l’ idea di soffermarsi in un ristorante di Positano, in cui assaggiare qualcuna delle tante specialità di mare.

Prima della partenza è opportuno informarsi bene delle limitazioni previste per la navigazione e l’ ancoraggio sotto costa. Così come è opportuno chiedere se l’ imbarcazione della quale si dispone ha i requisiti per concedesi liberamente una giornata da dedicare al relax
Come già implicitamente evidenziato in precedenza, infatti, è bene ricordare che buona parte della Penisola Sorrentina è sottoposta ai vincoli ed alle prescrizioni che vigono, per l’ appunto, nell’ Area Marina Protetta  Punta Campanella i cui uffici possono essere contattati telefonicamente ai seguenti numeri 081-8089877 / 800-325051.
Alla stessa Area Marina Protetta Punta Campanella si possono chiedere, inoltre, le zone in cui è consentita la pesca sportiva ed il diving.
Il tragitto da compiere per arrivare a Positano (partendo da Sorrento) è di circa 20 miglia. Si tratta di un altro particolare da non sottovalutare dal momento che – ferme restando le limitazioni comunque previste per la velocità massima – la scelta dell’ imbarcazione condiziona anche la scelta e la durata di eventuali soste.
Una escursione a Positano con un gozzo – così come una escursione a Positano con una lancia – a differenza di escursione a Positano con un gommone (o una escursione a Positano in motoscafo) è sicuramente meno veloce e, dunque, riserva tempi più ristretti per le eventuali fermate.
Fabrizio Guastafierro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*